Tradizioni

CASTELLI E DIMORE STORICHE

28-05-2017 / 24-09-2017
Dimore e Castelli

Da maggio a settembre 2017 torna “Castelli e Dimore Storiche”, l’iniziativa di Turismo Torino e Provincia per promuovere il patrimonio storico-culturale della Città Metropolitana: luoghi spesso poco conosciuti - e che ancora conservano un fascino antico fatto di storie, intrighi e passioni - aprono le loro porte e i loro giardini a curiosi e appassionati con iniziative particolari. Quest’anno hanno aderito ben 24 strutture di tutto il territorio, dal Canavese alla Collina Torinese, dal Pinerolese alla Val Susa: lungo i fiumi e sulle colline, sono pronte ad accogliere i visitatori con le loro torri e i fossati medievali ma anche con l’ospitalità di bellissime residenze di campagna della nobiltà sabauda.

Ma quali sono? In Canavese i castelli di Agliè, Masino, Foglizzo, Parella (su prenotazione), Rivara, Malgrà di Rivarolo Canavese e Palazzo D’Oria di Ciriè; sulla Collina Torinese i castelli di Pralormo e Cavour di Santena, Casa Zuccala con il Giardino delle Erbe Aromatiche a Marentino, il Giardino delle rose al Castello di Moncalieri (apertura serale) e Palazzo Grosso di Riva presso Chieri; nel Pinerolese i castelli di Macello, Osasco, Piobesi Torinese, Miradolo a San Secondo di Pinerolo, Marchierù a Villafranca Piemonte (su prenotazione), della Rovere a Vinovo, Romagnano a Virle Piemonte (su prenotazione), Palazzo Filippa a Castagnole Piemonte, Villa Lajolo a Piossasco, Palazzotto Juva a Volvera; in Val Susa il Castello e il Borgo Medievale di Avigliana e la Torre con il Ricetto di San Mauro ad Almese. Le aperture domenicali programmate il 28 maggio, il 25 giugno, il 30 luglio, il 27 agosto e il 24 settembre.

Periodo

Domenica 28 Maggio 2017 / Domenica 24 Settembre 2017

Ti può interessare anche