Eventi speciali

#CIRIVEDIAMOPRESTO

06-11-2020 / 03-12-2020

VI RICORDIAMO CHE

Nel rispetto del DPCM del 3 novembre 2020, in tutto il Piemonte, dal 6 novembre al 3 dicembre 2020, si dovranno osservare le seguenti disposizioni:

  • Spostamenti. È vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territorio regionale e all’interno di esso, salvo se motivato da comprovate esigenze di lavoro, salute e urgenza, da giustificare con autocertificazione. Sono comunque permessi gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza dove è consentita. È sempre ammesso il rientro al proprio domicilio, abitazione o residenza.
  • Trasporti pubblici. A bordo dei mezzi del trasporto locale e ferroviario è consentito un coefficiente di riempimento non superiore al 50%.
  • Mostre e musei. Sono sospese le mostre e i servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura
  • Ristorazione. Chiusura per bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, a esclusione di mense e catering. Consentita la ristorazione con consegna a domicilio e, fino alle 22, con asporto e divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.
  • Negozi. Sono chiusi i negozi di commercio al dettaglio e i servizi alla persona, a eccezione di alcune categorie: tra le altre, alimentari, edicole, tabaccai, farmacie, parafarmacie, fiorai, librerie, cartolerie, lavanderie, profumerie, parrucchieri e barbieri, negozi per bambini e neonati, di biancheria, di giocattoli, di prodotti informatici, articoli sportivi, ottica, ferramenta. Chiusi i mercati non alimentari.
  • Sport e attività motoria. Sono sospese le attività sportive anche nei centri all’aperto e tutti gli eventi e le competizioni organizzati dagli enti di promozione sportiva. È consentito svolgere attività motoria individuale in prossimità della propria abitazione e nel rispetto della distanza di almeno un metro, con obbligo di indossare la mascherina.
  • Smart working. I datori di lavoro pubblici limitano la presenza del personale nei luoghi di lavoro per assicurare esclusivamente le attività che ritengono indifferibili, anche in ragione della gestione dell'emergenza.
  • Scuola e Università. Le attività scolastiche e didattiche si svolgono esclusivamente a distanza, a eccezione delle scuole materne, elementari e del primo anno della media. Consentite le attività di laboratorio e quelle per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali. È sospesa l’attività in presenza in Università e istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica. È obbligatoria la mascherina, tranne che per chi ha meno di 6 anni e per chi ha patologie o disabilità incompatibili con il suo utilizzo.

Periodo

Venerdì 6 Novembre 2020 / Giovedì 3 Dicembre 2020

Ti può interessare anche