Mostre

GILBERTO ZORIO

Rivoli (TO) 02-11-2017 / 18-02-2018
Immagine guida - Particolare - Gilberto Zorio

Per la prima volta in un museo pubblico una grande mostra retrospettiva dedicata a Gilberto Zorio, uno tra i pionieri della storia dell’arte contemporanea e tra i protagonisti dell’Arte Povera. Sviluppato in dialogo con l’artista, il progetto espositivo – realizzato al Castello di Rivoli dal 2 novembre al 18 febbraio 2018 - include nuove installazioni e opere storiche e raccoglie in un innovativo percorso organico alcuni tra i più importanti lavori realizzati da Zorio dai suoi esordi, tra cui installazioni storiche gelosamente custodite dall’artista nella propria collezione privata.

Le opere di Gilberto Zorio sono campi inesauribili di energia fisica e mentale. Dal 1966 ha indirizzato la propria ricerca in direzione di una processualità che rende continuamente mutevole ciascuna opera. Attivando reazioni chimiche o fisiche, l’artista immette i propri lavori all’interno di un ciclo vitale di fronte al quale egli per primo si pone come spettatore. Il tempo è spesso un’importante componente, in quanto solo il naturale trascorrere delle ore e dei giorni rende pienamente tangibile il dispiegarsi delle trasformazioni a cui le opere sono soggette.

La poetica dell’Arte Povera emerge alla metà degli anni Sessanta come radicale e rivoluzionario uso di materiali non tradizionali per creare installazioni in cui l’energia vitale fluisce e provoca situazioni di esperienze autentiche e intense negli spettatori. La mostra dedicata a Gilberto Zorio continua la lunga e particolare attenzione del Castello di Rivoli nei confronti dell’Arte Povera e della sua importanza nella costruzione dell’identità del museo.

La mostra è accompagnata da un catalogo scientifico e da una ricca antologia di saggi critici, oltre alla più ampia selezione di scritti dell’artista mai pubblicata. 

Periodo

Giovedì 2 Novembre 2017 / Domenica 18 Febbraio 2018
Chiuso: Lunedì

Orari

Lunedì: Chiuso
Martedì: 10:00-17:00
Mercoledì: 10:00-17:00
Giovedì: 10:00-17:00
Venerdì: 10:00-17:00
Sabato: 10:00-19:00
Domenica: 10:00-19:00

Prezzo

€ 6,50 Intero
€ 4,50 Ridotto compreso tra 11 e 14 anni; insegnanti; militari; pensionati; studenti
€ 0,00 Gratuito accompagnatori di disabili; disabili accompagnati; giornalisti con tesserino; minore 11 anni; possessori di Abbonamento Musei; possessori Torino+Piemonte Contemporary Card; soci ICOM

Ti può interessare anche