Eventi speciali

LE ISOLE BORROMEE, TRA SONTUOSI PALAZZI E SPLENDIDI GIARDINI

Stresa (VB) 24-03-2017 / 22-10-2017
Le Isole Borromee

La primavera è il periodo ideale per visitare le sontuose ville e gli splendidi giardini sul Lago Maggiore, che tornano ad accogliere i turisti italiani e stranieri dopo la pausa invernale. La stagione inizia il 18 marzo con l’apertura delle Isole Borromee.

A marzo riaprono giardini e musei dei Domini Borromeo sull'Isola Bella e sull'Isola Madre. Quest’ultima, un prezioso gioiello incastonato nelle acque del lago Maggiore, è conosciuta in tutto il mondo per le sue raffinatissime collezioni botaniche con piante rare e fiori esotici. Alla lussureggiante natura del giardino si affiancano l’antico palazzo, che conserva prestigiosi arredi di Casa Borromeo, e la cappella di Famiglia con la facciata decorata da pannelli in terracotta.

 

L’Isola Bella è un luogo sorprendente grazie a fioriture ricorrenti e inestimabili tesori d’arte che si fondono in un armonioso microcosmo. Il secentesco Palazzo Borromeo, tra dipinti e arredi originali, conserva le preziose collezioni della Famiglia Borromeo che vengono tramandate da secoli.

 

L'unica Isola del Golfo Borromeo che non appartiene ai Borromeo e' l'Isola dei Pescatori. Come dice il nome, il luogo era originariamente un borgo di pescatori. Oggi l’isola si e' trasformata in un polo turistico dove risiedono ancora una cinquantina di abitanti: di giorno viene visitata da migliaia di turisti, alla sera ritorna ad essere proprieta' degli isolani.

 

Da non dimenticare la Rocca Borromea di Arona che domina la sponda meridionale del Lago Maggiore. Con il grande e splendido giardino medievale, rappresenta la meta ideale per turisti in cerca di tranquillità e di natura. Nella Rocca, un coinvolgente percorso conduce alla scoperta delle imponenti Sale Storiche, impreziosite dal recente allestimento della Sala delle Maioliche, una straordinaria collezione composta da trecento rarissimi pezzi. Il Museo della Bambola e del Giocattolo, il più grande d'Europa, stupisce con la sua esposizione che ripropone la storia della bambola e del gioco.

Periodo

Venerdì 24 Marzo 2017 / Domenica 22 Ottobre 2017

Orari

Lunedì: 9:00-17:30
Martedì: 9:00-17:30
Mercoledì: 9:00-17:30
Giovedì: 9:00-17:30
Venerdì: 9:00-17:30
Sabato: 9:00-17:30
Domenica: 9:00-17:30

Prezzo

15 euro

Contatti

0323 30556

Ti può interessare anche

photo gallery