Tradizioni

STORICO CARNEVALE DI IVREA 2020

Ivrea (TO) 20-02-2020 / 25-02-2020
Storico Carnevale di Ivrea

Eccoci, finalmente ci siamo! Quello di Ivrea è il più antico Carnevale Storico d’Italia, un evento unico in cui storia e leggenda si intrecciano dando vita a una grande festa popolare.
Noto ai più per la spettacolare Battaglia delle arance, il Carnevale eporediese si caratterizza per un complesso cerimoniale che attinge a diverse epoche storiche. Protagonista è la Vezzosa Mugnaia, simbolo di libertà ed eroina della festa; ad accompagnarla il Generale, di origine napoleonica, che guida lo Stato Maggiore; a seguire il Sostituto Gran Cancelliere, cerimoniere e custode della tradizione, gli Abbà, il Podestà e gli amati Pifferi e Tamburi. Lo spirito dello Storico Carnevale d’Ivrea vive nella rievocazione della sollevazione popolare contro il Marchese del Monferrato - ed ecco la Battaglia delle arance: nella leggenda fu il gesto eroico di Violetta, figlia di un mugnaio, a liberare il popolo dalla tirannia. In segno di partecipazione tutti i cittadini e i visitatori, a partire dal Giovedì Grasso, devono indossare il Berretto Frigio, simbolo dell’adesione alla rivolta come fu per i protagonisti della Rivoluzione Francese.
Giovedì 20 febbraio - Giovedì Grasso, dalle ore 14.00: in Piazza di Città passaggio dei poteri civili dal Sindaco al Generale, calzata del Berretto Frigio, Corteo Storico per le vie della città, omaggio al Vescovo, festa dei bambini in Piazza Ottinetti, fagiolata di Cuj ‘d Via Palma e la sera… grande festa in maschera nel centro storico! Sabato 22, ore 11.00: parata della Scorta d’Onore della Mugnaia in Piazza Ottinetti; ore 12.00: presentazione della Scorta d’Onore della Mugnaia al Generale in Piazza di Città; dalle ore 21.00: presentazione della Vezzosa Mugnaia dalla loggia esterna del Palazzo Municipale, marcia del Corteo Storico, fiaccolata goliardica e sfilata delle squadre degli aranceri a piedi in Lungo Dora, spettacolo pirotecnico; ballo in Piazza di Città. Domenica 23 (ingresso in città a pagamento), ore 9.00: fagiolate del Castellazzo, di San Lorenzo, di Via Dora Baltea e di San Bernardo; ore 9.30: giuramento di fedeltà del Magnifico Podestà in Piazza Castello; ore 10.30: cerimonia della Preda in Dora sul Ponte Vecchio; ore 14.00: inizio della Marcia del Corteo Storico da Piazza di Città e della Battaglia delle arance. Lunedì 24, ore 9.30: inizio Zappate degli Scarli; ore 13.00: Trofeo “Pich e Pala” in Piazza di Città; ore 14.15: inizio della Marcia del Corteo Storico a piedi e della Battaglia delle arance; ore 20.00: degustazione merluzzo con cipolle presso la sede del Comitato ella Croazia; ore 21.00: concerto della Fanfara della Polizia di Stato nel centro storico. Martedì 25, ore 14.00: inizio della Marcia del Corteo Storico da Piazza di Città e della Battaglia delle arance; ore 17.45: premiazione delle Squadre degli aranceri e dei carri da getto in Piazza di Città; ore 20.00: partenza del Corteo Storico per gli Abbruciamenti degli Scarli; ore 21.30: Abbruciamento dello Scarlo in Piazza di Città alla presenza della Vezzosa Mugnaia; ore 22.15: Marcia funebre del Carnevale. Mercoledì 26, ore 11.00: tradizionale distribuzione di polenta e merluzzo in Piazza Lamarmora.

Periodo

Giovedì 20 Febbraio 2020 / Martedì 25 Febbraio 2020

Prezzo

€ 10,00 (Il biglietto di ingresso è previsto solo Domenica 3 marzo dalle ore 08.00 alle ore 16.30 per le persone di età maggiore di 12 anni non residenti a Ivrea. ) Intero
€ 0,00 (Residenti a IvreaMinori di 12 anni) Gratuito

Ti può interessare anche