Exhibitions

FONDAZIONE DE FORNARIS.IL MUSEO CHE NON C'E'

14-01-2021 / 30-04-2021
Fondazione Forneris - immagine dell'evento

La Fondazione De Fornaris ha acquisito dal 1982 a oggi un importante patrimonio di opere – dipinti, sculture, installazioni e fogli di grafica – ma non dispone di un proprio museo. L’intera collezione viene infatti affidata alla GAM – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, dove le opere sono esposte solo a rotazione e per periodi limitati.

Proprio per permettere agli appassionati di tutto il mondo di conoscere da vicino pezzi tra i più significativi delle raccolte, è stato creato un innovativo Museo Virtuale, in cui è possibile percorrere le diverse sale e apprezzare i capolavori con gli stessi criteri di un museo “reale”. All’interno del Museo Virtuale, la cui architettura è ispirata alle sale della GAM, tutti i dipinti sono visibili in alta definizione e le sculture sono esplorabili a 360 gradi.

La ricca collezione della Fondazione De Fornaris è nata a Torino nel 1982 per volere testamentario del mecenate e collezionista Ettore De Fornaris. Un percorso fra settanta capolavori di autori di primissimo piano dall'Ottocento a oggi: da Hayez a Morbelli e Pellizza da Volpedo, da de Chirico a Morandi e Casorati, da Burri a Carol Rama e Paolini, fino a Merz, Pistoletto e Penone. Opere che per statuto vengono date in comodato gratuito alla Gam, Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino, che le espone a rotazione e solo per periodi limitati. Il progetto Il museo che non c'è, nato due anni fa ben prima del Covid, ha subito un'accelerazione durante il periodo di lockdown, che ha mutato gli scenari mondiali anche per quanto riguarda le realtà museali.

When

Thursday 14 January 2021 / Friday 30 April 2021

Related events