Eventi speciali

IVREA CAPITALE ITALIANA DEL LIBRO 2022

Ivrea (To)
16-02-2022 / 31-12-2022
Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022

Ivrea è la Capitale Italiana del Libro 2022!

La sua candidatura è risultata la migliore tra le sedici presentate: un traguardo importante che segna l’avvio di una nuova fase per la città, che potrà aggiungere un significativo tassello alla sua storia millenaria, da prima capitale d’Italia con Re Arduino a capitale della tecnologia, dell’innovazione e laboratorio di futuro grazie alla straordinaria esperienza di Camillo e Adriano Olivetti.

Dopo gli eventi della prima parte dell’anno e lo straordinario successo de “La grande invasione”, ecco il “Weekend di Apertura” ufficiale dal 17 al 19 giugno, tre giorni di festa per un anno da Capitale, un momento per segnare l’avvio della grande festa che si svilupperà nei mesi a venire e che coinvolgerà la città attraverso il libro e la lettura.

Si parte venerdì 17 con la finale nazionale di “Incipit offresi”, un’occasione innovativa per diventare scrittori e promuovere la lettura e la scrittura, una scommessa basata su poche righe, un investimento sulle potenzialità dell’autore. La vera chance dell’iniziativa è la possibilità offerta agli aspiranti scrittori di incontrare e dialogare direttamente con gli editori coinvolti nelle varie fasi del progetto, farsi conoscere e raccontare la propria idea. Appuntamento alle ore 17.00 alla Chiesa di Santa Marta.

Sabato 18 inaugura al Museo Garda “Dodici libri per dodici mesi”. La terza mostra del progetto di valorizzazione della raccolta di opere d’arte Olivetti ha come protagonista i libri strenna, nati da una visione di Giorgio Soavi (scrittore, poeta e giornalista allora in forza alla Olivetti) che diede il via alla collana nel 1972. Ne fanno parte fra gli altri Le avventure di Pinocchio di Collodi illustrate da Roland Topor, La metamorfosi di Kafka pubblicata nel 1973 e illustrata da Jean Michel Folon (che contribuirà nuovamente ai libri strenna con Cronache marziane del 1979), Racconti di Pietroburgo di Nikolaj Gogol illustrato nel 1987 da Milton Glaser e Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati del 1974 con le illustrazioni di Enrico Baj.

Segue la “Notte bianca del libro”, con incontri con gli autori, musica dal vivo per tutti, negozi aperti e aperitivi letterari… mentre una commissione presieduta dalla Camera di Commercio di Torino decreterà il miglior aperitivo di Ivrea 2022 Capitale Italiana del Libro!

Nel pomeriggio di domenica 19, infine, ecco “La magica parata del Libro”, una festa itinerante in cui si mescolano musica e parole sotto la guida di Cosmo - cantautore, dj e produttore discografico eporediese - e del gruppo Ivreatronic, collettivo di ricerca nell’ambito della musica elettronica. Il carro della book parade attraverserà le vie della città seguito dal pubblico: sarà una vera e propria esplosione di colori, suoni, balli e parole per segnare l’avvio di una festa lunga un anno.

Periodo

Mercoledì 16 Febbraio 2022 / Sabato 31 Dicembre 2022

Ti può interessare anche