Musica

STRESA FESTIVAL

14-07-2018 / 09-09-2018
Stresa Festival

Giunto alla sua 57ª edizione, Stresa Festival torna dal 14 al 27 luglio con in programma undici serate, per poi proseguire, dal 23 agosto fino al 9 settembre, con sedici appuntamenti tra Stresa, Verbania, le Isole Borromee e l’Eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno.

Gianandrea Noseda, da diciannove anni alla direzione artistica e garante della qualità della programmazione, ha rinnovato la formula del Festival. Tutti i ventisette concerti del 2018 rientrano sotto il titolo Traiettorie incrociate - Paths crossing: percorsi che s'intrecciano, contaminazione di più discipline e occasioni di incontro tra il pubblico e i differenti linguaggi artistici. Anche in questa nuova edizione infatti la presenza di orchestre sinfoniche italiane ed estere e di ensemble e solisti di rilievo internazionale sono il cardine della rassegna. Se la musica rimane il centro delle proposte concertistiche, non mancano la danza, il teatro, la letteratura e la multimedialità.

Un sottile circuito formato da cinque aree tematiche guida nella scelta dei concerti:

AMERICA OGGI è dedicato principalmente alla musica americana del Novecento. In questa sezione troviamo sei concerti di cui quattro in ricordo di Leonard Bernstein per il centenario dalla nascita.

JAZZ OGGI rappresenta il seguito della rassegna jazzistica che il Festival ha introdotto sette anni fa.Musicisti affermati nel panorama contemporaneo si alternano sul palco del Lungolago La Palazzola di Stresa nei giorni 18, 19 e 20 luglio.

TRA BELLE ÉPOQUE E LA FINIS AUSTRIAE inquadra il momento storico tra fine ‘800 e inizi ‘900 in Francia e nella Mitteleuropa, spaziando su generi differenti tra musica colta e intrattenimento.

TRA SACRO E PROFANO prevede due serate a Palazzo Borromeo sull’Isola Bella: il 28 agosto un programma interamente dedicato a Monteverdi con Rinaldo Alessandrini alla direzione dell’

ensemble Concerto Italiano; il 30 agosto il quartetto per archi Le ultime sette parole di Cristo sulla croce di Haydn è eseguito da Quatuor Hermès.

BACH, NOSTRO CONTEMPORANEO prevede quattro serate dedicate al Kantor di Lipsia.

Periodo

Sabato 14 Luglio 2018 / Domenica 9 Settembre 2018

Ti può interessare anche